Servizi di allerta per condizioni ambientali estreme

Le condizioni ambientali estreme in mare aperto e nelle zone costiere costituiscono un pericolo per le società di trasporto marittimo ed il turismo da diporto. In tale contesto i modelli strategici di allerta precoce (early warning) possono fornire  all'utenza un supporto determinante.

Il sistema di early warning che sarà realizzato in TESSA fornirà  un aggiornamento giornaliero ed, all'occorrenza, orario, dell'eventuale stato di pericolosità dell'ambiente marino in considerazione di

  • condizioni atmosferiche (venti, temperatura dell'aria) ed
  • oceanografiche (altezza dell'onda, livello del mare vicino alla costa o nel porto, correnti e temperatura dell'acqua) estreme.

Le statistiche di pericolosità ambientale saranno messe in relazione con dati di causalità a mare, danneggiamenti a strutture ed eventi o dati di erosione costiera disponibili per aree costiere del Sud d'Italia per la definizione delle soglie d'allarme del sistema.