Servizi per il monitoraggio della qualità dell’ambiente marino

Notevole è l'impatto che le attività dell'uomo producono nell'ecosistema marino-costiero, da qui l'importanza di dotarsi di uno strumento che rilevi e quantifichi gli eventuali danni ambientali in atto, al fine di pianificare per tempo gli opportuni interventi correttivi.

Il sistema di controllo della qualità dell'ambiente marino che sarà realizzato in TESSA elaborerà e metterà a disposizione la combinazione dei dati ambientali collezionati dalle agenzie regionali e dei dati idrodinamici di oceanografia operativa integrati in indici di qualità per le lunghe serie temporali a disposizione (almeno degli ultimi cinque anni) e le previsioni statistiche della qualità delle acque marine in termini di ossigeno e eutrofizzazione.